Agenzia per il lavoro

Omnia Consulting è una Agenzia per il Lavoro accreditata a livello nazionale e regionale.

L’Accreditamento nazionale, a cura della Agenzia Nazionale Politiche attive e del lavoro, è valido per le seguenti tipologie:
1) “ricerca e selezione del personale”: l’attività di consulenza di direzione finalizzata alla risoluzione di una specifica esigenza dell’organizzazione committente, attraverso l’individuazione di candidature idonee a ricoprire una o più posizioni lavorative in seno all’organizzazione medesima, su specifico incarico della stessa, e comprensiva di: analisi del contesto organizzativo dell’organizzazione committente; individuazione e definizione delle esigenze della stessa; definizione del profilo di competenze e di capacità della candidatura ideale; pianificazione e realizzazione del programma di ricerca delle candidature attraverso una pluralità di canali di reclutamento; valutazione delle candidature individuate attraverso appropriati strumenti selettivi; formazione della rosa di candidature maggiormente idonee; progettazione ed erogazione di attività formative finalizzate all’inserimento lavorativo; assistenza nella fase di inserimento dei candidati; verifica e valutazione dell’inserimento e del potenziale dei candidati;
2) “supporto alla ricollocazione professionale”: l’attività effettuata su specifico ed esclusivo incarico dell’organizzazione committente, anche in base ad accordi sindacali, finalizzata alla ricollocazione nel mercato del lavoro di prestatori di lavoro, singolarmente o collettivamente considerati, attraverso la preparazione, la formazione finalizzata all’inserimento lavorativo, l’accompagnamento della persona e l’affiancamento della stessa nell’inserimento nella nuova attività.

L’accreditamento regionale, a cura della Regione Siciliana, si caratterizza per le attività di:
1) accoglienza e prima informazione, orientamento di primo livello, orientamento specialistico o di secondo livello e incontro tra domanda e offerta e accompagnamento al lavoro;
2) tutorship e assistenza intensiva calibrati sulla persona in funzione della collocazione o della ricollocazione professionale e di ricerca di un’occupazione; orientamento mirato alla formazione non generalista e per percorsi di apprendimento non formale svolti in cooperazione con le imprese che cercano personale qualificato con l’obiettivo dell’assunzione; inserimento lavorativo per i soggetti svantaggiati e persone disabili (Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione del 17 giugno 2014); formazione imprenditoriale; supporto informativo e conoscitivo per la creazione di nuove imprese; avviamento ad un’esperienza di lavoro o di formazione in mobilità anche all’estero; attività di formazione specialistica relativa all’autoimpiego/autoimprenditorialità.