Notizie

Bando Smart Cities: il MIUR rettifica la graduatoria

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha deciso di annullare e sostituire la graduatoria delle Idee progettuali presentate nell’ambito del bando Smart Cities and Communities nazionale, approvata con decreto direttoriale n. 370 del 28 febbraio 2013.

Dopo l’approvazione della graduatoria, infatti, sono stati riscontrati errori materiali con riferimento agli atti valutativi rilasciati dagli esperti e il MIUR ha dovuto rivedere l’elenco dei soggetti ammessi a presentare i progetti esecutivi.

Le Idee progettuali ammesse alla seconda fase erano 83, per un costo complessivo di circa un miliardo e 312 milioni di euro. La graduatoria aggiornata, invece, conta 82 idee progettuali per un costo pari a un miliardo e oltre 278,6 milioni di euro.

Decreto Direttoriale 14 marzo 2013 n. 468 di annullamento e sostituzione della graduatoria >>

Nuova graduatoria idee progettuali Smart Cities and communities >>