Comunicazione

MISE Fondo crescita sostenibile: primo bando per finanziamenti a R&S

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato il primo bando a valere sul Fondo per la crescita sostenibile, con una dotazione di 300 milioni di euro.
Obiettivo è promuovere l’innovazione attraverso la concessione di contributi a progetti di ricerca e sviluppo di piccola e media dimensione nei settori tecnologici individuati nel programma quadro comunitario Horizon 2020, e cioè:

  • tecnologie dell’informazione e della comunicazione,
  • nanotecnologie,
  • materiali avanzati,
  • biotecnologie,
  • fabbricazione e trasformazione avanzate,
  • spazio,
  • tecnologie volte a realizzare i seguenti obiettivi della priorità “Sfide per la società” prevista dal Programma Horizon 2020.

I progetti devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di aiuto e avere una durata non inferiore a 18 mesi e non superiore a 36 mesi.
Le agevolazioni sono concesse, con procedimento a “sportello”, a progetti di importo compreso fra 800mila euro e 3 milioni di euro, in forma di finanziamento agevolato.
Oltre alle imprese, il bando è aperto ai centri e agli organismi di ricerca.
Un successivo decreto definirà le modalità per la presentazione delle domande.