ComunicazioneNotizie

MISE: progetti di internazionalizzazione delle PMI

Progetti per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese realizzati da associazioni, enti, istituti e Camere di commercio italo-estere. Questo l’oggetto dei contributi a fondo perduto concessi dal Ministero dello Sviluppo economico, per sostenere lo svolgimento di attività promozionali a livello internazionale delle imprese di dimensioni ridotte.

I contributi messi a disposizione dal MSE sono rivolti alle associazioni di categoria maggiormente rappresentative del tessuto imprenditoriale di riferimento a livello nazionale, a enti e istituti che operano a livello nazionale e alle Camere di commercio italo-estere.

L’agevolazione, a fondo perduto, non potrà superare il 50% delle spese ritenute ammissibili. Gli interventi dovranno prevedere una spesa non inferiore a 100mila euro e che non superi i 600mila euro.

Il termine ultimo per presentare le domande di accesso ai contributi è fissato al 30 settembre 2013.