Notizie

Omnia Consulting sponsorizza lo Startup Weekend Women's Edition

Omnia Consulting è sponsor dello Startup Weekend Women’s Edition, che si svolgerà a Palermo all’interno del Consorzio Arca dal 22 al 24 gennaio.

L’evento, questa volta, ospiterà soltanto donne che hanno un’idea di impresa da realizzare o che hanno la voglia di fare parte di questo momento di crescita comune.
Ad essere donne saranno oltre alle partecipanti, anche: giuria, mentor, speaker, staff ed infine le tre organizzatrici: Paola Di Rosa, Monica Guizzardi e Serena Tudisco.
Startup Weekend Women Edition non rappresenta un manifesto femminista ma semplicemente vuole dare il suo contributo, nel territorio siciliano, per fare crescere una maggiore consapevolezza nelle donne, che a volte non ci provano soltanto perché sono tali.
E’ un grande laboratorio che riunisce persone con formazione ed esperienze diverse ma unite nella condivisione di un sogno, quello di concretizzare un progetto.
L’evento avrà una durata complessiva di 54 ore, dal pomeriggio di venerdì alla sera della domenica e tutto si svolgerà all’interno dell’incubatore di imprese dell’Università degli Studi di Palermo.

Le figure coinvolte saranno: sviluppatrici, designer, esperte di business e marketing, product manager e in generale tutte coloro che nutrono interesse per il mondo del web, del mobile, dell’IT e dell’innovazione.
A supportare le 45 partecipanti ci saranno diverse mentor, provenienti da tutta Italia, pronte a condividere il loro “know-how”, trasmettendo tutta la passione che le contraddistingue.
Il simbolo di questa edizione è Wonder Woman: “Perché siamo delle donne meravigliose, o meglio: spesso non ci rendiamo conto che abbiamo davvero dei superpoteri con i quali poter affrontare la vita di ogni giorno. Sappiamo, sulla nostra pelle, quanto possa essere un po’ più lontana la meta, a causa di vetusti pregiudizi che anche noi stesse ci portiamo dentro, inconsapevolmente. Attraverso l’eroina dei fumetti vogliamo scardinare un sistema ormai lontano, anacronistico ma che in Sicilia purtroppo ancora trova tristi conferme, come l’essere la regione italiana con il tasso più alto di disoccupazione femminile”.

Per maggiori informazioni clicca qui >>