ComunicazioneComunichiamo lo sviluppo

Regione Sicilia: pubblicato in GURS l'Avviso CreAZIONI Giovani

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’Avviso Pubblico CreAZIONI Giovani attraverso il quale la Regione Siciliana vuole riconoscere il giusto spazio al talento, al merito e alle capacità delle giovani generazioni per fare dei giovani siciliani il principale elemento di trasformazione dei propri contesti locali.

L’Avviso pubblicato riguarda tre delle sei linee di intervento individuate dall’Accordo Giovani protagonisti di sé e del territorio (CreAZIONI giovani), in particolare le prime tre, individuate dalla Regione Siciliana in continuità con le Azioni già avviate con l’Accordo di Programma Quadro – APQ:

  • Giovani Talenti: per promuovere i giovani talenti della Regione Siciliana attraverso la creazione di momenti di aggregazione in campo culturale, artistico, musicale.
  • TradizionalMENTE: per rivitalizzare i contesti urbani dal punto di vista economico, sociale e ambientale, tramite il supporto di laboratori e spazi di formazione/aggregazione intesi come luoghi di trasferimento di saperi e apprendimento nei campi dell’artigianato, dello sviluppo eco-sostenibile, delle nuove tecnologie.
  • Giovani e legalità: per avviare azioni capaci di sensibilizzare i giovani sui valori di legalità e giustizia, sul rispetto delle regole di convivenza civile, sulla tolleranza.

Mediante la selezione dei progetti verranno individuate e finanziate le migliori proposte progettuali che rispondano ai seguenti obiettivi specifici:

  • Valorizzare, promuovere e sostenere la creatività e i talenti dei giovani siciliani, favorendo lo sviluppo dell’associazionismo giovanile.
  • Valorizzare le capacità creative e innovative dei giovani, promuovendo la cultura d’impresa artigianale, la promozione della trasmissione del patrimonio socio-ambientale, storico, ambientale, attraverso forme innovative volte a diffondere saprei e competenze tra le nuove generazioni e sviluppando il loro senso di appartenenza al territorio.
  • Promuovere la cultura della legalità tra i giovani siciliani anche attraverso la crescita della cultura sportiva e il contrasto a discriminazione e violenza.

Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 32 del 12 luglio 2013 >>